L'AMANTE


Con animo sottile e affilato
viaggiava di mare in mare.
Ricorda porti dov'è stato,
con donne che voleva amare

ma da cui rimase tormentato.
Faceva il cuor loro tremare
perché dalla bellezza era baciato.
Si dava gran da fare

a collezionar tanti cuori,
straripanti di gioia eterna
se lo lasciavano andare

o belve senza timori,
provando con mano ferma
a intrappolarlo con rancore.
Torna su